Author:

Messaggio del Vescovo per l’inizio dell’anno scolastico 2022-23

E’ incentrato sul tema dell’educazione il messaggio che il Vescovo Douglas Regattieri ha scritto in vista dell’apertura del nuovo anno scolastico.

“L’educazione – afferma il presule – è un processo che coinvolge tutti, nessuno escluso, capace di abbracciare le relazioni intergenerazionali e coinvolgere tutti i soggetti sociali ai diversi livelli: la famiglia, la scuola, la comunità civile ed ecclesiale, le associazioni e i gruppi”.

Si allega il testo completo.


Festa di San Vicinio, protovescovo di Sarsina

Domenica 28 agosto 2022, si celebra a Sarsina la Solennità di San Vicinio, primo vescovo della città plautina e patrono principale della Diocesi di Cesena-Sarsina.

Al consueto programma religioso della festa, motivo straordinario di particolare gioia sarà l’ordinazione diaconale dell’eremita di Sant’Alberico, Giambattista Ferro, che si terrà lo stesso giorno alle ore 18, nella stessa Basilica concattedrale di San Vicinio a Sarsina.


Incontro estivo dei sacerdoti per la festa del Santo Curato d’Ars

Giovedì 4 agosto 2022, festa liturgica di San Giovanni Maria Vianney, curato d’Ars, patrono dei sacerdoti in cura d’anime, si rinnova l’appuntamento estivo del presbiterio. L’incontro di terrà presso la parrocchia di S. Maria del Rosario a Sala di Cesenatico.

Il prof. Claudio Riva, direttore dell’archivio diocesano, terrà una relazione sulla figura di don Giuseppe Marchi, parroco a Sala di Cesenatico dal 1934 al 1965.

Visiteremo la tomba e la casa natale della serva di Dio, Angelina Pirini (1922-1940) di cui è in corso quest’anno il centenario della nascita.


Nuove indicazioni dei Vescovi per il contrasto alla pandemia da virus Covid-19

Con l’allentamento delle normative voluto dal Governo, la Presidenza della Conferenza Italiana ha diffuso un nuovo comunicato contenente raccomandazioni e consigli per il contrasto alla pandemia da virus Covid-19.

Rimane consigliato, ma non obbligatorio, l’utilizzo di mascherina durante le celebrazioni.

E’ particolarmente raccomandato ai ministri l’igienizzazione delle mani prima di distribuire la Comunione, continuando a coprire naso e bocca con la mascherina dovendosi accostare ai fedeli comunicandi.

In allegato tutte le disposizioni in merito.